Cosa Vedere a Zara

>
Luoghi d'Interesse
'Zadar rooftops aerial city view, Dalmatia, Croatia' - Zara
'Zadar rooftops aerial city view, Dalmatia, Croatia' xbrchx / Shutterstock

Essendo il centro della regione e l'ex capitale della Dalmazia, Zara ha un patrimonio storico e culturale estremamente ricco. Tracce di una storia lunga 3000 anni, di diverse civiltà e delle loro influenze, sono visibili ad ogni angolo di questa romantica città.

Città Vecchia di Zara

La maggioranza dei monumenti storici e dei siti di interesse si trovano nel centro della città vecchia, situata su di una penisola allungata. E' circondata dai resti ben conservati delle impressionanti mura medievali. Questi bastioni centenari hanno numerosi forti e porte; probabilmente i più interessanti sono la medievale Torre del Capitano e la vicina Porta della Terra, costruiti durante il dominio veneziano e disegnati sullo stile di un arco trionfale con tre entrate. Queste porte danno sul piccolo e affascinante porto, Fosa. Anche il bel Parco della Regina Jelena Madijevka guarda verso il porto Fosa, e insieme al Parco Vladimir Nazor e Parco Jarula forma la cintura verde della città.

The Land Gate to the Old City of Zadar, Croatia, erected in 1543, Renaissance style with the Venetian winged lion over its arch.
'The Land Gate to the Old City of Zadar, Croatia, erected in 1543, Renaissance style with the Venetian winged lion over its arch.' - Artur Bogacki / Shutterstock

La Chiesa di San Donato

Probabilmente il sito più famoso di Zara, nascosto tra le mura della città, è la chiesa medievale di San Donato, situata vicino ai resti dell'antico forum romano. E' il monumento sacro di architettura bizantina dell'Alto Medioevo più popolare e meglio conservato della Croazia.

Church of st. Donat, a monumental building from the 9th century in Zadar, Croatia
'Church of st. Donat, a monumental building from the 9th century in Zadar, Croatia' - Dziewul / Shutterstock

Chiese Imponenti

La Cattedrale di Sant'Anastasia è la più grande della Dalmazia, costruita nel 12° secolo in stile romanico con alcuni elementi gotici. Zara è orgogliosa dei suoi numerosi e ben conservati oggetti sacri; la maggior parte di essi proviene dal periodo medievale. Visita la magnifica e imponente chiesa di Santa Maria, a tre navate; la chiesa di San Francesco, la più vecchia chiesa gotica della Dalmazia; i resti di Santa Maria Stomorica, degli albori del Cristianesimo, o la chiesa di San Crisogono.

Symbol of city's Zadar, Saint Chrysogonus , Croatia
'Symbol of city's Zadar, Saint Chrysogonus , Croatia' - TANSEL ATASAGUN / Shutterstock

Via Kalelarga

Fai una passeggiata lungo la strada più famosa di Zara, Kalelarga, sempre affollata, con numerosi negozi, ristoranti e caffetterie. Mentre esplori le romantiche stradine della città, ricoperte di ciottoli, incontrerai numerosi palazzi (il Palazzo del Rettore, Nassi, palazzi Petrizio e Grisgono-Vovo) del Medioevo, rinascimento e periodo barocco. In quelle stradine praticamente ogni sasso racconta una storia. Il punto d'incontro più popolare, la Piazza del Popolo, è sempre piena di turisti e artisti di strada. Esplora la Piazza dei Cinque Pozzi e le zone circostanti.

Zadar rooftops night aerial view, Dalmatia, Croatia
'Zadar rooftops night aerial view, Dalmatia, Croatia' - xbrchx / Shutterstock

Organo Marino

Il sito moderno più popolare è l'installazione architettonica chiamata Organo Marino. Si trova vicino al porto per le navi da crociera, sul lungomare di Zara. Si presenta nella forma di 70 metri di scale monumentali che scendono verso il mare, dalle quali partono 35 pipe speciali incorporate nella pietra a livello delle maree. Il movimento delle onde crea armonie incantevoli del canto mistico e infinito della natura.

Zadar sea organs - musical instrument powered by the underwater sea stream
'Zadar sea organs - musical instrument powered by the underwater sea stream' - xbrchx / Shutterstock

Il Saluto al Sole

Un'altra installazione moderna, il Saluto al Sole, si trova vicino all'Organo Marino. E' un modello del sistema solare, con i pianeti formati da dischi di vetro multi-strato. Dopo il tramonto, questa installazione riceve degli impulsi dall'Organo Marino e genera un intrigante spettacolo di luci.